cerca

Cerca:


login utente

Nome Utente: Password:

Link Utili

Benvenuto Utente

Oggi è il 24/03/2019
palla

COMUNICATO FEDERAZIONE OFFBALL:

RISULTATI SECONDA GIORNATA CAMPIONATO 2015

PIEDIMONTE ETNEO - GIARRE 4-1 Formazioni Piedimonte Etneo: Cassaniti Salvatore, Currenti Salvatore, Currenti Mario (capitano), Messina Stefano, Pagano Salvatore, Raiti Francesco, Roma Gloria, Toscano Angela, Vitello Marco. Giarre: Belfiore Massimo, Caffo Giuseppe (capitano), Dinolfo Andrea, Maugeri Mario, Maugeri Sebastiano, Savoca Giuseppe, Zappalà Bruno. Arbitro: prof. Filippo Raiti. LINGUAGLOSSA - RANDAZZO 4-1 Formazioni Linguaglossa: Cernuto Alessandro, Cunsolo Gabriele, Di Bella Danilo, Domandi Eugenio, Giacca Antonino, Liotta Antonino (capitano), Malfitana Carmelo, Mercia Elena, Otmane Monuar, Raiti Elisa, Trovato Samuele, Vecchio Angelo. Randazzo: Bertone Carmelo, Facondo Manuela, Falanga Giuseppe, Granata Giseppe, Grasso Fabiano, Munforte Enrico (capitano), Neri Sofia, Scarpignato Matilde, Zingali Flafio, Zingali Valerio. Arbitro: signor Vincenzo Cristofaro CLASSIFICA: LINGUAGLOSSA 6 FIUMEFREDDO DI SICILIA 3 (una partita in meno) PIEDIMONTE ETNEO 3 (una partita in meno) GIARRE 0 RANDAZZO 0 COMMENTO Piedimonte Etneo, domenica 26/4/2015. Oggi pomeriggio si è disputata con successo anche la seconda giornata del campionato di Offball, a fare da splendida cornice ai due incontri in programma il nuovissimo palazzetto dello sport comunale, con tanti comodi posti a sedere per il pubblico, che è stato numeroso, visto anche l'esordio della squadra locale, che nella prima giornata ha osservato il turno di riposo. La squadra del Piedimonte Etneo capitanata da Mario Currenti, non ha deluso il suo pubblico ed ha vinto con merito il primo incontro di campionato contro il Giarre. L'incontro, durato circa 50 minuti, è stato subito ipotecato dalla squadra locale, che grazie alle buone giocate del capitano, di Salvatore Cassaniti e Mario Vitello si è portata sul punteggio di 3-0. Nel quarto set, il Giarre è riuscito a prevalere, paventando una rimonta, ma il Piedimonte ha prevalso nel quinto set chiudendo l'incontro sul 4-1, conquistando così i 3 punti in palio. Nel successivo incontro iniziato alle 17.30, il Linguagglossa (allenato dal prof. Filippo Raiti), reduce dalla bella vittoria di domenica scorsa contro il Giarre, ha affrontato il Randazzo di Enrico Munforte. Il Linguaglossa, sceso in campo con Liotta, Otmane, Giacca, Domandi, Raiti, Cernuto e Di Bella, nel primo set è apparso un po' confuso, ne ha approfittato il Randazzo, apparso meglio organizzato rispetto alla partita di esordio di domenica scorsa persa contro il Fiumefreddo, che ha portato quasi subito tutti i giocatori del Linguaglossa in zona off. Il Linguaglossa ha recuperato, ma nello scontro finale, per l'eliminazione dell'ultimo giocatore in zona attiva di entrabe le squadre, l'ha spuntata il Randazzo. Il Linguaglossa, però, pareggia subito i conti nel secondo set, mandando in off 6 giocatori del Randazzo, con la sola Scarpignato in zona attiva, che dopo qualche azione viene eliminata dal linguaglossese Giacca. Anche nei successivi tre set il Linguaglossa, trascinato dal suo capitano Liotta, dagli ottimi attacchi di Domandi e dalle buone giocate in zona off di Otmane e Giacca, riesce a prevale sul Randazzo, che tuttavia non ha demeritato ed ha tenuto testa per cica un'ora di gioco alla neo capolista del campionato. Anche il secondo incontro si chiude quindi con il punteggio di 4-1. Il Linguagglossa conquistando altri 3 punti si porta da solo al comando della classifica con 6 punti, seguito da Fiumefreddo e Piedimonte entrambe a 3 punti (ma con un inconttro in meno), chiudono a zero punti Giarre e Randazzo. Per la disputa della terza giornata del campionato, in programma domenica prossima 3-5-15, si farà nuovamente tappa a Fiumefreddo di Sicilia, dove, presso la palestra della scuola media, con inizio alle ore 16.00, si disputeranno gli incontri : Fiumefreddo di Sicilia - Piedimonte Etneo e Giarre-Randazzo.

Prof. Augusto L. Melita